Villaricca. Domani la festa della solidarietà organizzata da ‘Barcollo-Francesca Tambaro”

Si svolgerà sabato 11 maggio la giornata della solidarietà promossa dall’associazione ‘Barcollo ma non mollo Francesca Tambaro’. Come da tradizione, la villa comunale del Comune di Villaricca ospiterà a partire dalle 9 soci, volontari, animatori e cittadini che vorranno trascorrere una giornata all’insegna del sostegno e dell’allegria. Cibo, musica, stand di prodotti di artigianato: tutto pronto grazie al sostegno di benefattori e amici dell’associazione che ogni anno mettono a disposizione le rispettive attività commerciali per sostenere l’evento giunto alla sua decima edizione.

L’associazione nata in seguito al desiderio della piccola Francesca Tambaro scomparsa in seguito ad una lunga malattia ha come mission il supporto morale ed economico dei piccoli pazienti del reparto di oncologia ed ematologia dell’ospedale ‘Santobono-Pausilipon’. Quotidianamente i volontari coordinati dalla madre e dalla zia di Francesca, trascorrono intere giornate con pazienti e genitori. L’obiettivo? Strappare un sorriso ed alleviare le sofferenze di chi è costretto a vivere in un letto di ospedale.

Da grande farò la ricercatrice ed aiuterò chi come me ha incontrato la bestia. Io barcollo ma non mollo’: diceva così la piccola grande Francesca deceduta il 7 aprile 2009 dopo aver combattuto contro la leucemia. Dal giorno successivo alla sua scomparsa la madre Pina Palma ha fondato l’associazione divenuta punto di riferimento per molti genitori che vivono il calvario della malattia.

Il ricavato dell’evento di sabato supporterà le svariate attività dell’associazione e darà la possibilità a grandi e piccini di trascorrere una giornata insolita e speciale.