Verso le elezioni a Giugliano: si presenta Italia Viva, nasce anche una nuova lista sulla fascia costiera

Finite le vacanze di Natale, inizia a scaldarsi di nuovo i motori della politica giuglianese. Il 2020 è l’anno delle elezioni Amministrative. Partiti e movimenti iniziano a programmare la campagna elettorale e a formare liste ed alleanze. Due nuovi ingressi nelle scena politica. ItaliaViva, il partito formato da Renzi, il 10 gennaio inaugura la sede di Giugliano in piazza Matteotti al numero 8. L’appuntamento è per venerdì 10 gennaio, alle 16  il Portavoce nazionale e Vicepresidente della Camera, On. Ettore Rosato, inaugurerà la nuova sede, il Piazza Matteotti al numero 8.


Intorno ad Italia Viva c’è grande fermento e attenzione.
Hanno già aderito l’Assessore al Comune di Giugliano Paolo Conte, i Consiglieri Francesco Iovinella, Giovanni Russo, Martina Zenna. All’inaugurazione saranno presenti On. Catello Vitiello, On. Nicola Caputo, On. Giovanni Palladino.

Un’altra lista, invece, questa volta di ispirazione civica, è stata formata da Marco Fabricino dal nome Liternum, Liberi di Parlare. Spunta la prima lista civica pronta a rappresentare il nostro territorio di Lago Patria, Varcaturo e Licola. Le associazioni locali guardano con ammirazione, chi potrà un giorno donare a Liternum gli albori che merita.