Tragedia a Villaricca. Uomo si toglie la vita sparandosi dentro la sua auto

Un momento, è bastato tanto per porre fine alla sua esistenza. Si è chiuso all’interno della sua auto e ha deciso di ammazzarsi sparandosi. Il 40enne viveva nel parco Sant’Aniello a Villaricca in zona circumvallazione esterna insieme alla sua compagna.
I vicini lo ricordano come una persona tranquilla che non aveva mai dato segni di sconquasso. Qualche mola è però scattata nella sua testa quando è sceso in garage ed è salito a bordo della sua Opel Meriva. Non ha messo in moto e tantomeno ha effettuato qualche manovra per uscire dal box ma proprio nel box ha passato gli ultimi istanti di vita.
Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Giugliano, diretti dal capitano Antonio De Lise, che stanno effettuando i rilevamenti del caso.