Due figli strappati alla vita troppo presto, lacrime nel Napoletano per Nicola e Roberto

“Ditemi che non è vero.  Ditemi che è un brutto sogno! In 2 giorni sono volati due Angeli erano già sulla Terra, Pomigliano si stringe al dolore di queste gravi perdite… Voglio Immaginarvi così, che vegliate su di noi! Nicola De Cicco e Roberto Filippo Cervone
Le mie più sentite condoglianze mi stringo al dolore delle Famiglie De Cicco e Cervone per la grave perdita.. Persone come voi si contavano sulle punte delle dita”. 

Questo il messaggio pubblicato sui social per i due giovani ragazzi di Pomigliano, che il crudele destino ha deciso di portarli via troppo presto.

Lacrime e dolore a Pomigliano per la morte di Nicola De Cicco. Il decesso del 26enne, avvenuto questa mattina, ha gettato nello sconforto amici e parenti. Tantissimi i post lasciati su Facebook. Nicola era molto conosciuto e benvoluto in città.

“Amico mio, non riuscirò a sopportare un dolore così grande. Eri un bravo ragazzo, solare, generoso e sempre disponibile. Mi mancherai” si legge sui social network. Intanto tutta la comunità di Pomigliano, già sotto choc per la morte di un altro giovane, Roberto Cervone, si è stretta al dolore della famiglia De Cicco per la grave perdita.

A Pomigliano oggi è un giorno immensamente triste, un’altra giovane vita volata via troppo in fretta. La città piange il giovane Roberto, morto prematuramente. Tantissimi i commenti di cordoglio da parte di amici e parenti, a darne notizia della tragica scomparsa è stata la pagina Pomigliano Live.