Mugnano, uomo spia l'ex moglie: assurdo cosa hanno scoperto i carabinieri

I carabinieri della Stazione di Mugnano, diretti dal maresciallo Vecchione, hanno arrestato per stalking un 63enne del luogo, sorpreso appostato su una struttura adiacente l’abitazione della ex moglie 55enne, verosimilmente per spiarla. Nel corso dei primi accertamenti è stato accertato che da dicembre 2016 poneva in essere una serie di comportamenti persecutori: minacce e molestie, appostamenti, pedinamenti e controlli che avevano compromesso la serenità nella vita della sua ex consorte. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.