Marano, l’opposizione attacca il sindaco Visconti: “Mai vista un’amministrazione più incompetente”

Duro attacco dei consiglieri di Marano al sindaco della città Rodolfo Visconti. Queste le parole di Albano, Monti, Moio e Passariello: “Mai vista nella storia di Marano un’amministrazione più incompetente, inadeguata e superficiale come quella attuale. Nella serata di ieri Visconti e la sua maggioranza hanno votato un Bilancio impresentabile, confusionario, privo di idee e progetti. Un misero copia e incolla, fatto male tra l’altro, che dimostra come questa giunta (tutta giuglianese) non ha apportato nessun valore aggiunto alla nostra città, al contrario non ha fatto altro che acuire i problemi dimostrando di essere priva di qualsiasi prospettiva. Un bilancio approssimativo come approssimativo è il lavoro del sindaco e dei suoi assessori, che pur sapendo di essere in difficoltà nella stesura dei documenti e in grosso ritardo hanno comunque trovato il tempo di prendersi una settimana di ferie durante il periodo pasquale. Ma del resto cosa aspettarsi da un sindaco che scarica le colpe sui funzionari dell’Ente invece di assumersi le proprie responsabilità? Se il sindaco, la giunta e la maggioranza vogliono davvero – come sostengono – salvare questa città allora si dimettano”.