Ladri nella stazione Circum rubati 200 metri di cavi di rame

Continuano i furti di rame ai danni delle stazioni ferroviarie e, di conseguenza, dei viaggiatori. La notte scorsa i ladri hanno colpito nella stazione Madonelle della Circumvesuviana, in via Madonnelle, a Ponticelli. Hanno rubato circa duecento metri di cavo di sezione da 2.5 mm, per fortuna senza conseguenze sul traffico dei treni.

Il punto dove è avvenuto il furto non è coperto da telecamere di sicurezza. Sull’episodio indagano gli agenti del commissariato locale della Polizia di Stato, allertati dall’Eav al mattino, quando è stato scoperto il furto. Agli inizi di marzo i poliziotti dello stesso commissariato, insieme a quelli di San Giovanni-Barra, avevano arrestato sorpreso un gruppo di quattro persone che stavano rubando del rame dalla officina di San Giovanni a Teduccio dell’Eav; due erano riuscite a scappare e le altre due, entrambe di etnia rom, erano state arrestate.