INCREDIBILE IN CITTA'. La moglie cambia cognome contro la volontà del marito: assurda la sua reazione

Da tempo il loro matrimonio era in crisi e spesso si trovavano ai ferri corti. La goccia che ha fatto traboccare il vaso, però, è stata la decisione della moglie di cambiare cognome. Questo ha spinto un uomo russo, che vive a San Pietroburgo, ad una vendetta decisamente poco comune. Anche il Mirror ha ricostruito la vicenda. L’uomo, immortalato in un video, ha deciso di rimediare una betoniera piena di cemento a presa rapida per riempire l’abitacolo dell’auto della moglie. Una vendetta poco urbana ma almeno non violenta. L’ira del marito era scoppiata quando aveva saputo che la consorte aveva deciso di cambiare cognome per partecipare a un concorso di una catena di supermercati russa. Ai clienti che cambiavano il proprio cognome in Veniy (che in russo, ironia della sorte, significa ‘leale’) l’azienda prometteva la fornitura di 50 mila rubli (circa 800 euro) tra contanti e buoni spesa ogni mese. Un vero affare, ma a un prezzo carissimo: quello di far perdere la pazienza ad un marito esasperato.
 
IL VIDEO: http://www.leggo.it/news/esteri/la_vendetta_marito_furioso_riempie_auto_moglie_di_cemento_guarda-2374727.html