Giugliano. Caso 'Liceo Cartesio', il sindaco: "Nessun trasferimento degli studenti"

giugliano-caso-liceo-cartesio-il-sindaco-nessun-trasferimento-degli-studenti
Si è conclusa da pochi minuti una riunione tra Amministrazione Comunale di Giugliano con esponenti della città metropolitana. Sul tavolo di lavoro il “caso Liceo Cartesio”, con gli studenti da ormai quasi due settimane in protesta per un paventato trasferimento nella nuova sede di Varcaturo.
Sulla questione è intervenuto ancora una volta il sindaco Antonio Poziello: “Fermo restando che l’amministrazione comunale di Giugliano in sinergia con la città metropolitana lavora per l’avviamento della scuola in via Vicinale Gelsi, non ci sarà alcun trasferimento dei ragazzi dal centro al litorale. C’è un ripensamento sull’organizzazione della platea scolastica nel territorio di Giugliano ma che non penalizzerà nessuno. A breve altre riunioni con l’obiettivo della dismissione di fitti passivi e attuazione nuova scuola”.