Giugliano. Alberi piantati al centro dei marciapiedi in via Staffetta, la denuncia social del consigliere Palma

Ha scatenato non poche polemiche il post del consigliere comunale del Movimento 5 Stelle di Giugliano, Nicola Palma. Sul suo profilo Facebook, infatti, quest’ultimo ha ‘denunciato’ la piantumazione degli alberi al centro dei marciapiedi in via Staffetta, proprio dove c’erano i pini abbattuti. Non sono mancate le reazioni dei cittadini, i quali lamentano la situazione accennata dal consigliere.

Il post del consigliere M5S Nicola Palma

«Piantumazione alberi – sit com di Poziello

1. Il Sindaco non partecipa al bando per la piantumazione degli alberi della Città Metropolitana, vietando alla città di Giugliano di accedere ai fondi.
La giustificazione è che non ci sono i soldi per la manutenzione del verde.

2. Passano poche settimane e compra con i soldi del Comune degli alberi da piantumare 😓

3. Guardate questi nella foto piantati a Via Staffetta, nelle buche al centro del marciapiedi dove c’erano i pini abbattuti, in totale contravvenzione delle più basilari norme sulle barriere architettoniche.

Nelle altre città si eliminano le barriere architettoniche per permettere il passaggio ai disabili e ai passeggini, a Giugliano il Sindaco e i suoi splendidi assessori piazzano gli alberi al centro dei marciapiedi, comprandoli con i nostri soldi quando ci sono i fondi della Città Metropolitana.

Benvenuti negli anni ’50».

Piantumazione alberi – sit com di Poziello1. Il Sindaco non partecipa al bando per la piantumazione degli alberi della…

Publiée par Nicola PALMA sur Mardi 16 avril 2019