Ghoulam cuore d’oro: viaggio, albergo e biglietto del Napoli pagati al giovane tifoso disabile

Un buon terzino in campo, un campione fuori. Faouzi Ghoulam, 28enne difensore algerino del Napoli, ha deciso di realizzare il sogno di Daniele, un giovane tifoso disabile, raccogliendo l’appello della mamma sui social.

Marina Grieco, una donna napoletana ma da tempo residente a Firenze, dove si è sposata e ha avuto un figlio, Daniele, su Twitter aveva lanciato l’appello: «Buongiorno, lui è Daniele e tifa Napoli, lo portiamo a casa al San Paolo? Ha un unico sogno: questo». Una richiesta che rischiava di essere ignorata, anche perché non erano stati menzionati gli account social del Napoli. Eppure, l’appello non era sfuggito a Faouzi Ghoulam, che qualche giorno dopo lo ha scoperto e ha deciso di rispondere.

«Ha bisogno di un biglietto?», ha chiesto Ghoulam in risposta al tweet. Salvo poi rilanciare in grande: «Ok, organizzo tutto per farlo venire allo stadio. Mandami il tuo numero in privato e ti metto in contatto con la persona che gestirà viaggio, albergo e partita: tutto in omaggio da parte mia. Sperando di riuscirci presto, un abbraccio e sempre forza Napoli».

La decisione di Ghoulam ha ovviamente fatto impazzire il popolo di Twitter e non solo gli utenti tifosi del Napoli. A cominciare da mamma Marina, che ha risposto così: «Grazie, sei una persona meravigliosa».