Dolore e lacrime a Giugliano, la città piange la giovane Lorena Di Marino

Non ce l’ha fatta, Lorena Di Marino, 34enne giuglianese, deceduta in seguito ad una lunga lotta contro il cancro. Il suo calvario iniziato qualche anno fa aveva dato tregua alla giovane mamma ed appassionato avvocato che ha dedicato iniziative ed energie all’attivismo cittadino. Negli ultimi tempi l’intera comunità si è riunita attorno alle famiglie Di Marino e Pennacchio per sostenere l’amata Lorena che ha lottato fino all’ultimo respiro. Una catena umana di persone che hanno sperato e pregato fino ad oggi. Nella sua battaglia condotta senza mostrare paura e timore Lorena si è mostrata ancora più determinata: ”Un figlio è il motivo per cui andiamo avanti nonostante tutto ” scriveva sui social. Francesco Pio, il suo bambino, il cuore che cammina, al piccolo di appena due anni gli ultimi post dedicati su Facebook. Scossa l’intera città che inonda di affetto i genitori, la sorella Roberta, il marito Andrea e le rispettive famiglie colpite dal terribile lutto.