Giugliano calcio, tremano i tifosi: Dino Fava potrebbe andare via

Dino Fava

 

Una stagione, l’ennesima, straordinaria e un futuro ancora tutto da decifrare per Dino Fava. Il bomber dopo aver vinto il campionato di Eccellenza, terzo consecutivo per lui, e il titolo di capocannoniere con il Giugliano potrebbe lasciare i colori gialloblù e cercare una nuova, ennesima, sfida.
L’attaccante, ex Napoli e Udinese, in Campania sta vivendo una seconda giovinezza trovando gol e vittorie in ogni piazza. Fava infatti dal suo approdo in Eccellenza nel 2014 ha sempre ottenuto risultati di rilievo portando prima la Sessana alla finale playoff, sfiorando una storica promozione, e poi trascinato Portici, Savoia e Giugliano in D.
I precedenti però fanno tremare i tifosi dei tigrotti, l’attaccante classe ‘77 infatti nelle occasioni in cui ha vinto il campionato non ha mai seguito in D la propria squadra preferendo ripartire dall’Eccellenza, diventato vero e proprio giardino di casa per l’attaccante originario di Formia.
Stando ad alcune voci, il capocannoniere del girone A sarebbe molto corteggiato, infatti diverse ambiziose società di Eccellenza e Promozione, avrebbero messo gli occhi sull’attuale punta dei tigrotti. L’ex Portici e Savoia grazie alla sua esperienza e il suo carisma si è rivelato un vero e proprio talismano ed è ritenuto un tassello fondamentale per il raggiungimento della vittoria del campionato.
Per ora restano voci di mercato e tutto tace tra le parti, molto presto però la società gialloblù inizierà a preparare la nuova stagione e sapremo se il matrimonio Fava-Giugliano continuerà anche in D oppure sarà addio con l’attaccante pronto a ripartire ancora una volta per provare a portare in alto l’ennesima piazza storica del calcio campano.