Casoria. Manette alla famiglia “spaccio”, nascondevano in casa tutto l'occorrente

Un’intera famiglia è stata arrestata a Casoria. Il marito, Giuseppe M., 34 anni, la moglie, Giovanna N., 30 anni e la madre di lui, Anna P, tutti di Casoria sono nei nei guai per droga.
Perquisendo la loro abitazione, i carabinieri della stazione di Afragola hanno scovato 62 grammi di marijuana, 56 di hashish e 6 di cocaina suddivisa in dosi, oltre a 4.200 euro in banconote di piccolo taglio ritenute provento dell’attività illecita, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento della droga.
Sono stati arrestati per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e dopo le formalità di rito sono stati tradotti ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.